IC MARCONI

Disabilità

Print Friendly, PDF & Email

La nostra scuola è sensibile alle problematiche degli alunni disabili per i quali sono progettati e realizzati percorsi formativi che facilitano la loro integrazione nella realtà scolastica. La normativa di riferimento è costituita principalmente dalla Legge 4 agosto 1977, n. 517, dalla C.M. n. 258-1983, dalla C.M. n. 250-1985, dalla Legge 5 febbraio 1992, n. 104.
La scuola garantisce per l’alunno disabile una didattica individualizzata agganciata il più possibile alla programmazione di classe. Le forme di individualizzazione vanno da semplici interventi di recupero, di sostegno e d’integrazione degli apprendimenti fino alla costruzione di un piano educativo personalizzato che trovi momenti comuni di condivisione tra le abilità possedute dall’alunno in difficoltà e gli obiettivi propri del programma di classe. Il PEI (Piano Educativo Individualizzato) è il documento nel quale vengono descritti gli interventi integrati ed equilibrati tra di loro, predisposti per l’alunno in situazione di andicap, in un determinato periodo di tempo, ai fini della realizzazione del diritto all’educazione e all’istruzione. Il P.E.I. è redatto, congiuntamente dagli operatori sanitari individuati dalla ASL e dal personale insegnante curriculare e di sostegno della scuola e, ove presente, con la partecipazione dell’insegnante operatore psico-pedagogico, in collaborazione con i genitori o gli esercenti la potestà parentale dell’alunno.